Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Carpi

Museo Monumento al Deportato

Dal 1973 il Palazzo dei Pio ospita il Museo Monumento al Deportato in un percorso che parte dal cortile delle stele e si sviluppa per tredici sale a piano terra

Immagine corrente

Inaugurato nel 1973, il Museo Monumento al Deportato è struttura unica nel suo genere, volta a commemorare le vittime della Deportazione. La sua progettazione spetta al gruppo BBPR (Belgioioso, Banfi, Peressutti e Rogers), in collaborazione con Renato Guttuso, che scelse un linguaggio rigoroso, privo di ogni retorica.

A piano terra del Palazzo dei Pio, si sviluppa in 13 sale essenziali, dove luci ed elementi grafici creano un'atmosfera d'impatto emotivo; la continuità degli spazi è scandita dall'incisione sulle pareti di frasi, selezionate da Nelo Risi tra le Lettere dei condannati a morte della Resistenza europea. Con suggestivi graffiti pittori quali Picasso, Longoni, Léger, Cagli e Guttuso hanno commentato sulle pareti l'orrore della Deportazione.

Le teche contengono significativi reperti, oggetti e fotografie, ordinati da Lica e Albe Steiner in un'esposizione volutamente scarna che pone in risalto la modernità del museo. Nel cortile esterno, 16 monoliti in cemento portano incisi i nomi di alcuni campi nazisti.

Il Museo Monumento al Deportato realizzato per ricordare le vittime della deportazione nazista e degli internati a Campo Fossoli, a circa 5 km da Carpi, un campo di raccolta e smistamento dei deportati destinati ai campi di sterminio tedeschi.

Scheda informativa

Scheda informativa
CittÓ/LocalitÓ
Carpi (MO)
Indirizzo
Piazza Martiri, 68
C.A.P.
41012
Url / sito
Telefono
059.649.978 / 059.688.272
Fax
059.688.483
E-Mail

Itinerario

La deportazione

Orario

Venerdý, sabato e festivi
dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

Visite guidate disponibili tutto l'anno previa prenotazione al numero 059.688.272

Orario estivo

Dal 21 giugno al 20 settembre compresi

Venerdý, sabato e festivi
Dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00

Chiusura

Dal 1 al 31 agosto - Riapertura venerdý 4 Settembre

Ingresso

Intero Ç 3.00
Ridotto Ç 2.00 - gruppi oltre 10 persone, studenti, accompagnatori

Gratuito per ragazzi under 14 e adulti over 65

Note
“Museo di qualità” E’ riconosciuto da Regione Emilia Romagna – Istituto per i Beni artistici, culturali e naturali.
chiusura della tabella

Ingrandisci la mappa

Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Economia
··› Servizio AttivitÓ Produttive e Statistica
···› Reti turistico-culturali
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: domenica 10 aprile 2011
data di modifica: venerdý 16 maggio 2014