Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Sassuolo

Collezione ornitologica Andrea Fiori

Ospitata presso la scuola Primo Levi, la Collezione ornitologica "Fiori", creata verso la fine dell'Ottocento dal naturalista Andrea Fiori

Immagine corrente

Formata verso la fine dell'Ottocento dal naturalista Andrea Fiori (1854-1933), l'importante collezione ornitologica, costituita da 634 esemplari di ben 271 specie dell'avifauna italiana, fu ceduta al Comune di Sassuolo nel 1935.

La maggior parte dei volatili proviene dall'Emilia, e in particolare dal territorio modenese, ma sono presenti anche esemplari catturati da Fiori - e da lui stesso preparati -  in Calabria, dove soggiornò per vario tempo, in Valtellina e nelle Marche; oltre ad altri di diversa provenienza donati allo studioso da appassionati e cacciatori.

La nuova sede è dotata di accurati apparati esplicativi, anche multimediali, e di spazi per la didattica. La promozione della Raccolta ornitologica e l'apertura al pubblico è effettuata in collaborazione con il Gruppo Naturalistico Sassolese, che opera nell'ambito della divulgazione delle scienze naturali.

Scheda informativa

Scheda informativa
CittÓ/LocalitÓ
Sassuolo (MO)
Indirizzo
Viale Giacobazzi, 119
C.A.P.
41049
Telefono
0536.184.4853
E-Mail
Orario

La prima e terza domenica di ogni mese
dalle 10.00 alle 12.00

Tutti i martedì
dalle 21.00 alle 23.00

Apertura anche su prenotazione.

In collaborazione con il Gruppo Naturalistico Sassolese

IngressoGratuito
chiusura della tabella

Ingrandisci la mappa

Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Deleghe
···› Commercio e turismo
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: domenica 10 aprile 2011
data di modifica: giovedý 9 febbraio 2012