Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Serramazzoni

Museo Giardino della Rosa Antica di Montagnana

Sulla prima collina modenese a 25 Km. da Modena sorge il museo che raccoglie oltre 800 varietà di rose

Immagine corrente

Il Museo Giardino è stato aperto nel 2003 a Montagnana di Serramazzoni, a circa 420 m. sul livello del mare, su una superficie di 43 ettari di cui circa 2 dedicati esclusivamente alle rose, con l'intento di raccogliere il maggior numero possibile di esemplari per illustrare l'evoluzione e la storia di questo fiore.

Vi sono accolte le rose specie, cioè le capostipiti, accanto agli ibridi creati dai coltivatori, che possono meglio rappresentare la storia di questo straordinario fiore.
Attualmente, l'affascinante percorso naturalistico possiede oltre ottocento rose diverse, delle quali più di 200 specie provenienti dai luoghi in cui ebbero origine: dall'Europa, dal Giappone, dalla Cina, dal Medio e dall'Estremo Oriente, dall'America.

In una prospettiva didattica, le rose sono piantate in gruppi d'appartenenza e secondo l'epoca di presunta apparizione, seguendo cioè la storia evolutiva di questo fiore meraviglioso.

Scheda informativa

Scheda informativa
CittÓ/LocalitÓ
Serramazzoni (MO)
Indirizzo
Via Giardini Nord, 10250, Montagnana
C.A.P.
41028
Url / sito
Telefono
0536.939.010
Orario

dal 15 aprile al 30 giugno tutti i giorni, dall'alba al tramonto
Tutti gli altri mesi dell'anno solo su prenotazione.

Ingresso

Biglietto intero Giardino + erbario 11,00 Euro
Bambini, sotto i 6 anni accesso gratuito
Ragazzi, dai 7 ai 14 anni ingresso ridotto 6,00 Euro

Ingresso convenzionato
Pensionati, 6,00 Euro - Gruppi e comitive (+ 10 persone), 6,00 Euro.
Disabili, Accesso gratuito
Consigliata la prenotazione al 0536 939010

chiusura della tabella

Ingrandisci la mappa

Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Deleghe
···› Commercio e turismo
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: domenica 10 aprile 2011
data di modifica: lunedý 28 novembre 2011